home
 
Breve storia della prospettiva
La prospettiva lineare nella forma oggi applicata, è stata codificata a Firenze all'inizio del Quattrocento. I contributi più significativi (considerando solo quelli documentati) si devono a pochi artisti andando da Brunelleschi a Leonardo. I principi fondamentali furono poi sviluppati, verso il Cinquecento oltralpe da chi adottò la teoria prospettica, e in Italia nel Seicento con la loro completa matematizzazione.
 
galleria
Galleria
galleria Galleria
galleria
Galleria
galleria